Impianti a pavimento, Perugia

In cosa consiste e i vantaggi di riscaldare gli ambienti dal basso

Il sistema di riscaldamento a pavimento funziona a bassa temperatura e consiste nel riscaldare un ambiente tramite lo scorrimnto di acqua calda all’interno di una rete di tubi collocati nella soletta del pavimento. Si tratta quindi di un mezzo di riscaldamento per irraggiamento che impiega l'acqua circolante. Tale sistema permette di ottenere di ripartire il calore in modo uniforme su tutta la superficie di calpestio, fornendo un miglior benessere all'ambiente e alle persone. Sono diversi i vantaggi di tale impianto di riscaldamento. Tra questi, l’impianto di riscaldamento a pavimento garantisce un elevato grado di comfort, un notevole risparmio sui costi di gestione e un basso costo di manutenzione. Inoltre, essendo un impianto sotto pavimento, permette, di sfruttare tutte le pareti disponibili. Come se non bastasse tale impianto può essere usato anche per rinfrescare la casa durante la stagione calda.

Bardani S.r.l progetta impianti a pavimento a Perugia ed lavora anche nelle città di Assisi, Bastia Umbria, Foligno, Todi, Marsciano, Deruta, Magione e Castiglione del lago.


Grado di confort

Il grado ottimale di comfort ambientale raggiunto grazie agli impianti a pavimento a Perugia è una garanzia. È possibile raggiungerlo perché, a differenza dell'impianto tradizione a radiatori dove la temperatura cresce dal pavimento verso il soffitto, nell'impianto a pavimento l'emanazione del calore è omogenea e viene ottenuta attraverso tutta la superficie del pavimento. Il calore si sviluppa quindi in modo tale che la persona si senta quasi "abbracciata" da una piacevole sensazione di caldo. 


Igiene ed estetica

La bassa differenza di temperatura tra pavimento e ambiente (circa 4 °C) non provoca moti convettivi e riduce notevolmente il sollevamento della polvere e di batteri, che possono causare allergie.


Costi di gestione

La particolare ripartizione della temperatura degli ambienti, vicina ai valori ideali, dal momento che l’impianto a pavimento sfrutta tutte le pareti disponibili, permette inoltre di mantenere l'impianto a una temperatura di gestione molto bassa, riducendo sensibilmente i consumi. 


Acqua a temperatura costante

Se l'impianto viene combinato con caldaie di ultima generazione, si possono raggiungere risparmi in un anno del 15-30%, rispetto agli impianti tradizionali.


Raffrescamento estivo

Tra gli aspetti più interessanti che ne ha favorito la diffusione negli ultimi anni c’è la possibilità di predisporre gli impianti a pavimento a Perugia a anche per il rinfrescamento estivo. Questo è possibile perché l'impianto di riscaldamento a pavimento può essere integrato con l'impianto di raffrescamento estivo, per dare maggior confort, grazie al sistema a irraggiamento, senza dover ricorre a nessuna unità esterna sulle pareti. Il sistema di raffrescamento viene realizzato tramite:

  • centralina CF sul collettore per termoregolazione acqua di mandata all'impianto
  • deumidificatori per controllo umidità negli ambienti e per evitare la condensa dei pavimenti
  • umidostati per regolazione dei deumidificatori
  • Per il completamento dell'impianto è necessaria l'installazione di un refrigeratore d'acqua raffreddato ad aria, adeguato alle caratteristiche dell'impianto